Investire in Appartamenti da Affittare

investing

Ti spiego perché convenga investire in appartamenti da affittare

Da qualunque parte osserviamo questa tematica, ci troviamo sempre davanti alla stessa conclusione.

Investire in appartamenti da affittare è un’attività ad alto rendimento che, se fatta nel modo giusto e con attenzione, ti renderà felice e soddisfatto dell’operazione…  tanto da volerla ripetere il prima possibile. 🙂

Sono del parere che, la stabilità offerta dal mercato immobiliare ripaga sempre – a patto di fare le cose per bene – tutti gli sforzi profusi.

Non lasciarti spaventare dai media e dagli allarmismi! Il mercato del mattone, nonostante possa vivere dei momenti ciclici di rallentamento, nel medio e lungo periodo non avrà mai una perdita effettiva di valore.

Ascolta l’episodio del podcast che ho creato in supporto a questo articolo.

Ci sono varie teorie a riguardo, ci sono economisti che hanno definito cicli relativi ad andamenti di durata decennale, altri aventi una durata di sette anni.

L’economista Fred Harrison, ha definito il ciclo immobiliare avente una durata di 18 anni. Io personalmente trovo quest’ultimo studio il più verosimile, andando a ritroso nel tempo coincide infatti con la storia per come la conosciamo.

Harrison, nel 2005, scrisse questo interessante articolo a riguardo (in inglese). Egli predisse che in tre anni ci sarebbe stato un crash. Ti suona familiare?

Link al Blog Money Week: http://moneyweek.com/bust-will-follow-boom-but-when/

Vuoi approfondire l’argomento?

Il 25 Luglio è uscito il mio libro, Puntare Sugli Immobili A Reddito. Si tratta di un prodotto che tratta nello specifico gli investimenti immobiliari a reddito, come comprare, affittare e gestire in modo professionale la materia.

Per saperne di più visita questa pagina.

Il mercato immobiliare segue un trend quasi autonomo ed indipendente

Tornando sulla solidità che contraddistingue il mattone, non possiamo per esempio confrontare il mercato immobiliare con il mercato delle azioni, la finanza a quei livelli è tutta un’altra storia.

Se hai mai giocato in borsa, saprai che ci sono infatti tante variabili che rendono il contesto molto complicato, dinamico, veloce. Un giorno puoi possedere miliardi, il giorno dopo tutti quei numeri sul computer sono drasticamente dissolti in un nulla.

Investire in appartamenti da affittare ti darà la possibilità di contare su qualcosa di concreto, per il tuo presente e futuro, quello della tua famiglia e dei tuoi eredi.

Concentrandoti sugli appartamenti, piuttosto che immobili di maggiore rilievo come ville e case in generale, avrai la possibilità di avere un patrimonio immobiliare molto versatile e ben gestibile.

La versatilità si divide in alcuni aspetti, ti darà infatti l’accesso ai seguenti benefici:

  • maggiore rivendibilità qualora abbia necessità;
    • potenziale prezzo di vendita inferiore ad una casa;
    • appetibile per più potenziali acquirenti;
  • maggiore facilità nel trovare un potenziale inquilino;
    • target piu ampio con cui comunicare;
    • costi di affitto inferiori;

Dal tuo punto di vista, l’appartamento ti darà un coefficiente di rivendibilità maggiore rispetto alla media.

Questo si realizza per via di due motivazioni principali; in linea generale, il prezzo di vendita sarà inferiore rispetto a quello di una casa, come diretta conseguenza avrai maggiore appetibilità da parte di potenziali acquirenti che non necessiteranno di budget stratosferici per acquistare l’immobile.

Nel contesto immediatamente collegato, un appartamento, comunicherà con ampio raggio a qualunque target decida di indirizzarti nel momento in cui debba trovare il giusto inquilino.

Ancora, questo sarà reso possibile dall’accessibilità che notoriamente un immobile di piccole dimensioni può offrire. Lo stesso discorso fatto per le vendite, si applica in maniera ancora più evidenziata nel settore delle locazioni.

Infatti, potrai tranquillamente affittare a studenti, giovani professionisti, coppie e singoli, giovani e meno giovani famiglie con bambini, anziani; insomma, ci siamo capiti.

Inoltre, ovviamente a seconda di quali contesti geografici e specifici ci si riferisce, il potenziale affittuario spenderà meno, rispetto all’opzione di affittare una casa. Tuttavia, avendo a disposizione un potenziale numero di identico di camere da letto.

Come risultato, otterrai che il tuo target in termini di potenziali inquilini sarà vasto e variegato.

L’altro aspetto da tenere in considerazione è rappresentato dalla gestibilità dell’immobile tipo.

Le spese di manutenzione, ordinaria e straordinaria, le tasse, saranno sensibilmente inferiori a quelle che potresti sostenere con una casa.

Ragiona un attimo, facciamo un esempio… Sei il proprietario di una bella villetta in periferia, per via di manutenzione ordinaria, che hai rimandato nel tempo sperando di cavartela, devi rifare il tetto. Chi paga i lavori? Si, proprio tu. Dal primo all’ultimo centesimo.

Mettiamo il caso che sia così sfigato, tipo un incubo da film, che anche il sistema fognario si sia guastato. Ovviamente, tutto il costo necessario si sommerà, ti ci vorrà probabilmente un mutuo per metter fronte alla spesa. 🙂

Viceversa, in un condominio, questo tipo di problematiche non sono troppo spaventose. Certo, hai pur sempre delle spese da sostenere in materia, tuttavia non saranno mai al 100% ma piuttosto suddivise in misura equa tra tutti i proprietari.

Il tetto copre tutti gli appartamenti, così come il sistema fognario serve tutte le unità immobiliari.

Allora, ti ho convinto sulla maggiore efficienza di questo tipo di investimento?

Fammi sapere la tua opinione a riguardo, commenta l’articolo dal box qui sotto.

Se ti è piaciuto questo articolo, sono sicuro che troverai ancora più interessanti questi contenuti:

Commenti

  1. Pingback: Come Investire 150.000 Euro in Immobili? – Michele Schirru.

  2. Pingback: Come trovare l'inquilino perfetto? Una guida completa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.